L’arte dell’affumicatura prevede che alcune pietanze possano essere affumicate a freddo ad esempio con gli insaccati quali prosciutto cotto, il salmone e/o lo speck.

L’affumicatore a freddo Weber permette di cimentarvi in questa branca della cucina in modo semplice e poco costoso grazie a questo accessorio adattabile ad ogni tipologia di barbecue: a carbone, a gas o elettrico. La cosa importante da tenere presente è che qualsiasi alimento si voglia affumicare deve essere chiuso da un coperchio.

Questo accessorio ha un diametro pari a 21cm, è realizzato in acciaio ed è dotato di una rete microforata che garantisce il giusto flusso di aria senza rischio di incendi e ne contiene la legna aromatica per affumicare.

Come si usa?
Per ottenere un’affumicatura a prova di chef è necessario seguire qualche semplice step:
• Riempire la spirale con la farina del legno di affumicatura che preferite,
• Innescare la combustione con un accendino,
• Nel caso di un barbecue a carbone poggiare l’affumicatore sulla griglia focolare e sopra riporre la griglia di cottura; mentre nel caso di un barbecue elettrico o a gas è necessario posare l’accessorio direttamente sulla griglia e di fianco gli alimenti,
• Sfruttare il calore dell’affumicatore ed attendere che il proprio ingrediente raggiunga l’aroma desiderato.

E ora non ti resta che sperimentare la tecnica dell’affumicatura a freddo con questo immancabile accessorio Weber!